Attentati kamikaze in Somalia, ci sono 17 morti


Almeno 17 persone sono state uccise oggi dall’esplosione di tre autobomba azionate da attentatori suicidi vicino all’Hotel Sahafi e al quartier generale per le indagini sulla criminalità a Mogadiscio, secondo quanto riferito dal sito Arab News.

Dopo le esplosioni le guardie davanti ai due edifici hanno aperto il fuoco, ma non è chiaro contro chi. La capitale somala è stata spesso teatro di attentati compiuti dal gruppo Al Shabab, legato ad Al Qaida.


Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


LINK UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/esteri/rss2.0.xml