Brambilla: «Cani e gatti sono parte delle famiglie, non beni di lusso»



L’ex ministra e il nuovo programma in televisione: «La lobby della caccia continua a condizionare la politica: istituire il reato di omicidio venatorio»



Sito Ufficiale