Gaza, uomo armato ucciso al confine con Israele. Ieri colpito commando palestinese


TEL AVIV – Nuovo scontro a fuoco, per il secondo giorno consecutivo, al confine fra Gaza ed Israele. Stamane, secondo la radio militare, un palestinese armato si è avvicinato ai reticolati nel nord della Striscia e ha sparato verso i militari che hanno risposto al fuoco e lo hanno ucciso. Un carro armato ha poi centrato una vicina postazione di Hamas. Ieri quattro palestinesi armati sono stati uccisi mentre da Gaza tentavano di entrare in Israele.

“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA


LINK UFFICIALE: http://www.repubblica.it/rss/esteri/rss2.0.xml