Trentino, base jumper di 30 anni muore al Becco dell’Aquila: sono oltre 25 dal 2000



La vittima è una 30enne svedese, Josefin Sando, che si era lanciata insieme al marito, illeso. Ad aprile era morto un 47enne norvegese, almeno 25 le vittime dal 2000 a oggi. Il sindaco: «Non posso impedire l’accesso alla montagna»



Sito Ufficiale